La Diocesi di Tempio-Ampurias

   LDiocesi di Tempio-Ampuriasa Gallura e l'Anglona sono le due regioni storiche e geografiche dell'estremo nord della Sardegna che compongono il territorio diocesano.

Tempio Pausania erede della più antica Civita (odierna Olbia) è luogo di residenza del Vescovo titolare e rapprensenta il territorio della Gallura. Castelsardo, che dal XVI secolo sostituì Ampurias, mantenendone la titolazione è punto di riferimento per la piccola Anglona.

Simboli delle due parti della Diocesi di Tempio-Ampurias sono rispettivamente la cattedrale di S. Pietro Apostolo in Tempio Pausania e la con-cattedrale di S. Antonio Abate in Castelsardo. L'annuncio del Vangelo in questa parte così estesa e complessa della Sardegna ha significato e significa per la Chiesa un poderoso sforzo di inculturazione. Ne dà testimonianza l'imponente retaggio culturale tuttora in evoluzione, espresso non in ultimo dal valore quantitativo e qualitativo dei beni culturali prodotti e diffusi nel territorio.

La Diocesi è divisa in quattro Vicariati Foranei e tre Vicariati Urbani.