Il MUSEUM NATIVITÀ DELLA BEATA VERGINE MARIA di Luogosanto è la sintesi della lunga storia del cuore geografico della Gallura.

Le sale della Sacrestia attraverso un suggestivo percorso realizzato nell'Antico Palazzo dei Canonici della Collegiata di Tempio, illustrano la storia medievale di uno dei primi conventi francescani in Sardegna, dei castelli e dell'epopea del Giudicato di Gallura, del tempo dei banditi e di tutte le vicende che hanno percorso il Capo Nord della Sardegna.

I Santi Eremiti Nicola e Trano furono gli antesignani del culto della Madonna che a Luogosanto è chiamata Regina di Gallura. Il Museum restituisce la fede radicata ed espressa attraverso una miriade di chiese campestri e nella pregevole collezione di statue di marmo del XVI-XVIII secolo.

Il tesoro della Madonna di Luogosanto occupa una sezione speciale testimone degli ex-voto che hanno, nel tempo, arricchito il simulacro della Vergine di Luogosanto.

ORARI

Su appuntamento.

INFO

+39 079 63 93 099